Umidificatore Philips HU4706/11 – Recensione

Umidificatore Philips HU4706/11 – Recensione

In questa recensione valutiamo le caratteristiche dell’umidificatore Philips HU4706/11, dispositivo sul quale forniamo la nostra opinione relativamente ai vantaggi e agli svantaggi.

L’umidificatore Philips HU4706/11 è un modello davvero innovativo, la caratteristica principale è rappresentata da una tecnologia di recente invenzione. Grazie alle sue dimensioni contenute e alla sua forma cilindrica, l’umidificatore Philips HU4706/11 occupa poco spazio. Questo modello infatti è alto poco meno di 31 cm, largo 15 cm e profondo 20 cm. Risulta essere disponibile sul mercato in colore bianco, il suo funzionamento è molto semplice e risulta essere anche illustrato, con tutti i dettagli sulla manutenzione, nel foglietto illustrativo disponibile in dotazione.

Philips HU470611

Passiamo ora alle caratteristiche dell’umidificatore Philips HU4706/11. Questo modello di forma cilindrica è realizzato in plastica bianca. La sua sezione rappresenta un’ellisse. La parte inferiore è occupata dal serbatoio per l’acqua che ha una capienza massima di 1,3 litri. Sulla fascia superiore dell’umidificatore troviamo delle griglie in grado di aspirare l’aria dall’ambiente, mentre il serbatoio al proprio interno contiene un grosso filtro a nido d’ape. La parte superiore, che è appoggiata sul serbatoio, contiene il motore e la ventola dell’umidificatore, insieme alle bocchette necessarie per l’emissione dell’aria umidificata.

L’umidificatore Philips HU4706/11 è dotato di una leva per l’accensione che è posta sul retro, in prossimità del cavo di alimentazione. La leva permette all’utilizzatore di selezionare due livelli di emissione.

L’umidificatore Philips HU4706/11 è dotato di una tecnologia di ultima generazione nota come NanoCloud, brevettata proprio da Philips. Questa nuova tecnologia rappresenta il distacco definitivo da tutti gli altri umidificatori a ebollizione. La presenza del filtro a nido d’ape nel serbatoio ha lo scopo di filtrare il calcare contenuto nell’acqua per evitare che, al momento della nebulizzazione, si formino residui di polvere bianca che vanno a depositarsi sui mobili. Grazie al filtro a nido d’ape vengono inoltre catturati anche i batteri e le particelle di polvere, peli e pelle presenti nell’aria.

L’ umidificatore Philips HU4706/11 è indicato soprattutto per le ore notturne perché è molto silenzioso, la sua autonomia è di 8 ore con il primo livello di potenza. Il secondo livello invece è più rumoroso ma è dotato della comoda funzione di spegnimento automatico quando esaurisce l’acqua nel serbatoio.

L’umidificatore Philips HU4706/11 richiede una manutenzione più accurata, il filtro a nido d’ape ha bisogno di essere sostituito ogni tre mesi con un ricambio originale. Il serbatoio invece deve essere pulito periodicamente in base all’utilizzo, mentre il filtro deve essere immerso per circa un’ora dell’acqua.

La nostra opinione sull’umidificatore Philips HU4706/11 è quindi positiva, si tratta di un dispositivo efficiente, anche se l’autonomia non è molto grande.


Dimensioni 16,2 x 19,8 x 30,8 cm
Peso 1,36 kg
Potenza 14 W
Capacità serbatoio 1,3 l
Emissione massima 150 ml/h
Livelli di potenza 2
Autonomia 8 ore
Area umidificata fino a 20 mq
Rumorosità 27-40 dB
Vapore freddo

PHILIPS HU4706/11

PHILIPS HU4706/11
9

Voto

9/10

    Pros

    • Molto rfficiente
    • Semplice da utilizzare

    Cons

    • Autonomia ridotta

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *